Cinque vantaggi fondamentali del volontariato di impresa

Le donazioni, si tratti di denaro, prodotti o servizi possono avere un grande impatto su una buona causa. Tuttavia, si è visto che il volontariato d’impresa può avere potenzialmente un valore maggiore nel lungo termine. Qui di seguito mostriamo cinque punti chiave sui vantaggi che i programmi di volontariato aziendale possono avere.


Migliora l’impegno dei dipendenti

Un report di Realized Worth mostra come il volontariato d’impresa aumenti l’impegno dei dipendenti. Le aziende che promuovono tale attività hanno anche dipendenti più soddisfatti, motivati e quindi più produttivi.

L’analisi condotta da Realized Worth ha mostrato che “le compagnie in cui gli impiegati erano più coinvolti in attività di volontariato, la percentuale di redditività (16%), di produttività generale (18%), della qualità (60%) e della fedeltà del cliente (12%) erano aumentate maggiormente rispetto ad altre aziende che non supportano tale tipo di iniziativa”.

 

Migliora la visibilità dell’azienda

Il volontariato di impresa avente una buona idea alla base e se ben pubblicizzato può aumentare la visibilità dell’azienda all’interno della comunità, migliorandone o mantenendone elevata la reputazione pubblica.

Nonostante la copertura mediatica sia a volte lenta nel coprire gli annunci e i risultati relativi all’attività dell’azienda, partecipare ad un programma di volontariato locale può attirare potenziali clienti.

 

Aumenta il numero di assunzioni

Attirare e assumere i migliori talenti è l’obiettivo di ogni azienda. Le iniziative di volontariato possono essere utili in questo senso, aumentando l’interesse di potenziali dipendenti.

Ciò avviene soprattutto se parliamo di giovani impiegati, i quali più di altri si trovano dentro la generazione del “cambiamo il mondo per renderlo un posto migliore”. Secondo uno studio condotto dalla Stanford Graduate School of Business, “i giovani neo laureati sarebbero disposti a sacrificare il14,4 % circa dei propri stipendi per lavorare in compagnie impegnate nel sociale”.

 

Favorisce lo sviluppo di determinate capacità

Sostenere programmi di volontariato può essere un modo efficace per aiutare i propri dipendenti a sviluppare determinate caratteristiche che tendono a migliorare la performance sul lavoro. Gli esperti sono d’accordo sul fatto che il volontariato permetta lo sviluppo di capacità come la leadership, la comunicazione e il problem solving, il tutto supportato da un ottimo lavoro di squadra.

Aumenta la fidelizzazione dei dipendenti

Creare un luogo di lavoro che permetta ai dipendenti di andare fieri della propria azienda e del proprio lavoro, aiuta anche a renderli più fedeli alla propria posizione lavorativa. Uno studio del Lloyd Morgan condotto nel 2004 su un campione di 50,000 salariati, mostrò che le aziende possono raggiungere l’87% in meno di dimissionamenti se permettono ai propri dipendenti di impegnarsi, tra le varie cause, nel volontariato di impresa.

Ecco quindi i cinque vantaggi fondamentali derivanti dalla realizzazione del volontariato d’impresa. Ovviamente, esistono anche altre strategie, ad esempio sviluppare l’etica dell’azienda o incentivare la conoscenza del marchio.

 


Ti piacerebbe sviluppare il tuo volontariato di impresa in modo intuitivo?



Source:

https://www.forbes.com/sites/wesgay/2016/11/03/4-reasons-why-a-corporate-volunteer-program-is-a-smart-investment/#5f8d66df3364

https://www.eremedia.com/tlnt/how-a-corporate-volunteering-program-benefits-everyone/

Dal 2011 Optimy permette di realizzare progetti di
grande impatto in modo più semplice. Optimy è il
software incentrato sul cliente per la sponsorizzazione
e la gestione delle sovvenzioni. Raccogliere, selezionare
e gestire le proprie richieste non è più un problema,
con Optimy si può in un unico strumento.

ISCRIVITI GRATIS